Novaledo

Carabinieri Trentino: 11 arresti ad agosto

Oltre all'attività di prevenzione verso tutti i reati predatori, come furti e rapine, soprattutto quelli legati ai furti in abitazione, l'attività di monitoraggio e controllo del territorio da parte dei carabinieri ha portato all'arresto di 11 persone ad agosto, nel corso dell'attività denominata estate sicura. Le persone tratte in arresto nella maggior parte dei casi sono stati cittadini italiani maggiorenni, ma in alcuni casi sono stati anche stranieri minorenni. Ancora una volta la fattiva collaborazione tra i cittadini, con le loro segnalazioni e indicazioni, spiega il comando provinciale dei carabinieri, ha portato a ottimi risultati. Cinque arresti sono stati effettuati dalla compagnia di Trento e riguardano persone su cui pendevano misure di custodia cautelare, due dalla compagnia di Rovereto, altrettanti da quella di Cavalese, uno da quella di Borgo Valsugana e un altro da quella di Riva del Garda. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie